venerdì 24 febbraio, 2017
Loading...
HOME / CRONACA / “PORTERÒ 100 TURISTI SU MARTE, MA I PRIMI DOVRANNO ESSERE PRONTI A MORIRE”: LA PROMESSA DI ELON MUSK

“PORTERÒ 100 TURISTI SU MARTE, MA I PRIMI DOVRANNO ESSERE PRONTI A MORIRE”: LA PROMESSA DI ELON MUSK

loading...

“PORTERÒ 100 TURISTI SU MARTE, MA I PRIMI DOVRANNO ESSERE PRONTI A MORIRE”: LA PROMESSA DI ELON MUSK

elon-musk-660x330

Mentre la Nato rallenta i suoi progetti spaziali per problemi di budget, i privati iniziano a programmare viaggi interstellari. Tra questi spicca il miliardario americano di origine sudafricana Elon Musk, amministratore delegato di Tesla Motors, presidente di SolarCity e cofondatore di Paypal.

L’obiettivo del tycoon è quello di colonizzare Marte e di portare i turisti sul pianeta rosso a bordo di un super razzo che potrebbe ospitare fino a cento persone. “I primi a salirci, però, dovranno essere pronti a morire”, ha allertato Musk.

Link al video: Qui

Il progetto – presentato durante una conferenza stampa internazionale dedicata alla conquista dello spazio, organizzata in Messico – dovrebbe realizzarsi entro dieci anni. Si tratta di un’operazione complessa, per cui saranno necessari razzi con il doppio della potenza del Saturno 5, il missile della Nasache ha portato i primi astronauti sulla Luna.

Il viaggio per il pianeta rosso richiederà 115 giorni, secondo i piani di Musk; inizialmente il biglietto spaziale potrebbe arrivare a costare quanto un appartamento di lusso.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK (QUI) o (QUI) o (QUI)

Seguici su Twitter (QUI)

Google + (Qui)

Al nostro canale Youtube (Qui)

Iscriviti al nostro gruppo Facebook (Qui) o (Qui) o (Qui) o (Qui

Fonte clicca QUI

Altro Marco

Loading...
loading...

Guarda Anche

(ATTENZIONE!!) Parla la SESSUOLOGA: “Dimensioni del PIS**LO, vi rivelo una SCOMODA verità”. Ciò CHE DOVETE SAPERE SUBITO!!

(ATTENZIONE!!)  Parla la SESSUOLOGA: “Dimensioni del PIS**LO, vi rivelo una SCOMODA verità”. Ciò CHE DOVETE …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *