martedì 28 febbraio, 2017
Loading...
HOME / CRONACA / “Noi non paghiamo il biglietto, brutto razzista”: capotreno aggredito da una dozzina di nigeriani

“Noi non paghiamo il biglietto, brutto razzista”: capotreno aggredito da una dozzina di nigeriani

loading...

“Noi non paghiamo il biglietto, brutto razzista”: capotreno aggredito da una dozzina di nigeriani

FIRENZE – Un gruppo di immigrati nigeriani senza biglietto aggredisce il controllore del treno Empoli-Siena, apostrofandolo come “razzista”, perché in Italia chiedere il biglietto ad un africano è razzismo. Una donna di 35 anni è stata arrestata.

EMPOLI (FIRENZE), 27 DIC – Un capotreno di un regionale in partenza da Empoli (Firenze) per Siena è stato aggredito verbalmente da una dozzina di persone che non volevano pagare il biglietto. La situazione si è conclusa con l’arresto di una donna di 35 anni che si è scagliata anche contro i carabinieri arrivati in soccorso. I fatti risalgono al pomeriggio di ieri.

A prendere di mira il personale delle Ferrovie un gruppo di persone di nazionalità nigeriana le quali, interpellate per mostrare il titolo di viaggio, hanno circondato il capotreno accusandolo di essere razzista.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK (QUI) o (QUI) o (QUI)

Seguici su Twitter (QUI)

Google + (Qui)

Al nostro canale Youtube (Qui)

Iscriviti al nostro gruppo Facebook (Qui) o (Qui) o (Qui) o (Qui

Fonte clicca QUI

Altro Marco

Loading...
loading...

Guarda Anche

(ATTENZIONE TUTTI!!) Aveva Problemi con i Vicini ed Ha Installato una Telecamera di Sorveglianza. Ciò Che Ha VISTO è DA TERRORE!!

(ATTENZIONE TUTTI!!)  Aveva Problemi con i Vicini ed Ha Installato una Telecamera di Sorveglianza. Ciò …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *