mercoledì 18 gennaio, 2017
HOME / CRONACA / Addetta cade nel cioccolato bollente La fine più orribile immaginabile: cosa è rimasto di lei

Addetta cade nel cioccolato bollente La fine più orribile immaginabile: cosa è rimasto di lei

loading...

Addetta cade nel cioccolato bollente La fine più orribile immaginabile: cosa è rimasto di lei

Tutti gli incidenti sul lavoro sono atroci. Ma alcuni sono così drammatici da essere quasi incredibili. Pazzeschi. Come quello occorso in Russia a Svetlana Roslina. La donna, 24 anni, stava lavorando nello stabilimento di Fortsovo, a nord di Mosca, dove si produce cioccolato. Addetta alle vasche, è caduta nella grossa macchina nella quale, secondo alcune versioni, stava rovesciando gli ingredienti mentre secondo altre stava cercando di recuperare il cellulare che le era caduto. La temperatura altissima del cacao fuso le è stata fatale, facendole perdere i sensi e facendola finire sotto, dove la macchina addetta al mix degli ingredienti l’ha letteralmente triturata. Quando il marchingegno è stato fermato e svuotato, della povera Svetlana sono state ritrovate solo le gambe.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK (QUI) o (QUI) o (QUI)

Seguici su Twitter (QUI)

Google + (Qui)

Al nostro canale Youtube (Qui)

Iscriviti al nostro gruppo Facebook (Qui) o (Qui) o (Qui) o (Qui

Fonte clicca QUI

Altro Marco

Guarda Anche

Curate bene le vostre unghie incarnite con rimedi casalinghi.

Curate bene le vostre unghie incarnite con rimedi casalinghi.   Chiunque abbia avuto a che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *