venerdì 24 febbraio, 2017
Loading...
HOME / CRONACA / Abruzzo, persi 14mila posti di lavoro

Abruzzo, persi 14mila posti di lavoro

loading...

Abruzzo, persi 14mila posti di lavoro

2

“Il dato sull’ occupazione del terzo trimestre (-14.000) 2016 annulla il segnale di ripresa del secondo trimestre 2016 (+15.000)”

Un calo del 3%, a fronte di una flessione nazionale dello 0,2%, pari a una perdita di 14.000 unità, soprattutto nel lavoro autonomo (-11.000) e nei servizi. Questi alcuni dei dati contenuti nel dossier di Aldo Ronci che scatta la fotografia dell’occupazione in Abruzzo attraverso l’analisi congiunturale del mercato del lavoro nella regione. La flessione è relativa al terzo trimestre sul secondo trimestre del 2016.
In particolare, rileva Ronci, “il dato sull’ occupazione del 3/o trimestre 2016 (-14.000) annulla il segnale di ripresa del 2/o trimestre 2016 (+15.000)” e “il consistente decremento è da imputare soprattutto alla pesante flessione dei lavoratori autonomi (-11.000)”. Secondo il dossier, poi, i disoccupati diminuiscono di 4.000 unità mentre gli inattivi crescono di 2.000. Bene commercio e attività ricettive (+14,9%) e le costruzioni (+12,7%).

ISCRIVITI ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK (QUI) o (QUI) o (QUI)

Seguici su Twitter (QUI)

Google + (Qui)

Al nostro canale Youtube (Qui)

Iscriviti al nostro gruppo Facebook (Qui) o (Qui) o (Qui) o (Qui

Fonte clicca QUI

Altro Marco

Loading...
loading...

Guarda Anche

(ATTENZIONE!!) Parla la SESSUOLOGA: “Dimensioni del PIS**LO, vi rivelo una SCOMODA verità”. Ciò CHE DOVETE SAPERE SUBITO!!

(ATTENZIONE!!)  Parla la SESSUOLOGA: “Dimensioni del PIS**LO, vi rivelo una SCOMODA verità”. Ciò CHE DOVETE …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *